IL TIRO A VOLO E’ D’ORO

19 Marzo 2012

CRUCOLI – Per il secondo anno consecutivo la squadra di tiro a volo di Crucoli guidata dal Presidente Saverio Straface conquista il primo posto nel Campionato Regionale invernale 2012, la cui ultima tappa si è tenuta domenica 4 marzo, presso l’impianto La Tranquilla di San Calogero VV. Oltre 100 tiratori e sette squadre si sono sfidati in questa competizione nella specialità Fossa Olimpica, basata su quattro tappe, individuali ed a squadre, che hanno coinvolto i campi di tiro a volo La Silva (Cerchiara di Calabria) l’ 11 e 12 febbraio, Foti (Bova) il 19 febbraio, Crotone il 26 febbraio e La Tranquilla, (San Calogero) il 4 marzo.La classifica finale per squadre ha visto piazziarsi in testa la rappresentanza di Crucoli, ed al secondo posto il Garden (Cosenza), le quali ottengono il bonus per la partecipazione alla Finale del Campionato Nazionale Italiano, in programma l’1 Aprile presso il campo Tav Valle Aniene, nei pressi di Roma. La formazione crucolese ha comunque sempre ben figurato nel corso del torneo 2012, tant’è che oltre al titolo di squadra, ha piazzato ai vertici delle varie sfide i suoi migliori tiratori: Mariano Fratto si è aggiudicato il titolo di campione Regionale nella 1° Categoria; Salvatore Paletta è addirittura per il secondo anno consecutivo il miglior tiratore Regionale nella 2° Categoria, stavolta con uno score da far paura, 228 piattelli centrati su 250 ed un distacco di 14 dal secondo classificao; Giuseppe Fragomeni è anch’egli Campione Regionale, per la 3° categoria. Infine, ma non per ultimi, Serafino De Luca conquista il terzo posto tra i Veterani cosi’ come il giovanissimo Tommaso Straface, terzo tra i Juniores. La squadra Tav Crucoli era composta da Saverio (padre) e Tommaso (Figlio) Straface, Salvatore Paletta, Francesco e Cataldo Pedace, Franco Francesco, Serafino De Luca, Mariano Fratto, Giuseppe Fragomeni, Roberto Scarcella, Carlo Comito, Raffaele Scicchitano, Pasquale Panciotto e Carmine Molino. a Fine competizione, dopo le premiazioni e le foto di rito sul podio di San Calogero, sono giunti da tutto il mondo sportivo del tiro a volo calabrese attestati di congratulazione al presidente Straface soprattutto per aver presentato una squadra altamente competitiva e preparata.